Novartis
Roche Oncologia
BMS
Lung Unit

Risultati ricerca per "Erbitux"

La maggior parte dei carcinomi a cellule squamose della testa e del collo ( HNSCC ) sono guidati da inattivazione p16INK4A e sovraespressione di ciclina D1 che si traduce in iperattivazione delle chin ...


I pazienti con carcinoma del colon-retto metastatico con mutazione BRAF V600E hanno una prognosi sfavorevole, con una sopravvivenza globale mediana da 4 a 6 mesi dopo il fallimento della terapia inizi ...


La combinazione della tripletta composta da inibitore BRAF, Encorafenib ( Braftovi ), inibitore MEK, Binimetinib ( Mektovi ), e inibitore EGFR, Cetuximab ( Erbitux ), non solo ha migliorato significat ...


Sulla base di un piccolo studio retrospettivo, il rechallenge con terapia a base di Cetuximab ( Erbitux ) per i pazienti con tumore del colon-retto metastatico ( mCRC ) KRAS wild-type precedentemente ...


I pazienti con carcinoma orofaringeo a cellule squamose positivo al papillomavirus umano ( HPV) presentano un'elevata sopravvivenza se trattati con radioterapia più Cisplatino. Non è noto se la sos ...


L'incidenza del tumore orofaringeo positivo al papillomavirus umano ( HPV ), una malattia che colpisce i pazienti più giovani, è in rapido aumento. Cetuximab ( Erbitux ), un inibitore del recettore ...


Cetuximab ( Erbitux ) in combinazione con la chemioterapia è un regime di trattamento di prima linea standard per la cura dei pazienti con cancro del colon-retto metastatico ( mCRC ) RAS wild type ( w ...


È stato studiato l'effetto dell'aggiunta di chemioterapia concomitante ( CT ) a Cetuximab [ Erbitux ] più radioterapia ( RT; CT-Cetux-RT ) rispetto a Cetuximab più radioterapia ( Cetux-RT) nel carcino ...


Sia la chemioradioterapia concomitante ( CT-RT ) che la radioterapia con Cetuximab ( Cetux-RT; Erbitux ) sono state stabilite come standard di cura per il trattamento del carcinoma a cellule squamose ...


L'angiogenesi è un segno distintivo del carcinoma a cellule squamose della testa e del collo ( HNSCC ) e un meccanismo di resistenza all'inibizione di EGFR. Sono state studiate la sicurezza e l'attiv ...


Gli anticorpi diretti verso EGFR hanno mostrato risultati promettenti nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato, in particolare con istologia a cellule squamose. S ...


Le mutazioni RAS hanno dimostrato di conferire resistenza al trattamento anti-recettore del fattore di crescita epidermico ( EGFR ). Sono stati analizzati i risultati dello studio PETACC8 ( Cetuximab ...


Il ruolo dell'inibizione del recettore del fattore di crescita epidermico ( EGFR ) nelle strategie di chemioradiazione nel trattamento non-chirurgico dei pazienti con tumore esofageo rimane incerto. ...


C'è una forte necessità di trovare biomarcatori della risposta alla radioterapia e a Cetuximab ( Erbitux ) nel carcinoma a cellule squamose di testa e collo localmente avanzato ( HNSCC ) e i biomarcat ...


L’obiettivo dello studio CALGB 80403 (Alliance)/E1206 era quello di determinare per studi futuri la chemioterapia ottimale per i tumori metastatici esofagei e della giunzione gastroesofagea. Cetuxim ...