Oncologia Morabito
Cortinovis SCLC 2021
Roche Oncologia
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Gemcitabina"

La resistenza all'inibizione del checkpoint immunitario ( ICI ) nel tumore polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato rappresenta un importante problema irrisolto. La combinazione di inibito ...


Gemcitabina e Cisplatino neoadiuvanti ( GC ) seguiti da cistectomia radicale ( RC ) sono standard per i pazienti con tumore della vescica muscolo-invasivo ( MIBC ). Sulla base dell'attività di Atezo ...


Gli inibitori di PD-1 e PD-L1 sono attivi nel carcinoma uroteliale metastatico, ma mancano dati randomizzati positivi a sostegno del loro uso come trattamento di prima linea. Sono stati valutati i ...


Il tumore avanzato delle vie biliari ha una prognosi infausta. Il Cisplatino e la Gemcitabina sono il regime chemioterapico standard di prima linea, ma non sono disponibili prove solide per la chemiot ...


Dal 5% al 9% degli adenocarcinomi del dotto pancreatico ( PDAC ) si sviluppa in pazienti con mutazione BRCA1/2 o PALB2 ( gBRCA / PALB2+ ) della linea germinale. I dati di uno studio di fase IB che h ...


I carcinomi uroteliali del tratto urinario superiore ( UTUC ) sono rari, con prognosi stadio per stadio più sfavorevole rispetto ai carcinomi uroteliali della vescica. Non esiste consenso internazio ...


I risultati dello studio SOLO3 hanno mostrato che per i pazienti pesantemente pretrattati con carcinoma ovarico con mutazione BRCA, Olaparib ( Lynparza ) è più efficace della chemioterapia senza Plati ...


La chemioradioterapia concomitante a base di Platino è lo standard di cura per i pazienti con carcinoma rinofaringeo locoregionale avanzato. La chemioterapia di induzione con Gemcitabina e Cisplatin ...


La Gemcitabina con Platino ha un'efficacia limitata per il trattamento del colangiocarcinoma avanzato, rendendo necessaria una valutazione delle combinazioni di farmaci alternativi. Recenti evidenze ...


Tra i pazienti con cancro pancreatico metastatico, la chemioterapia combinata con Fluorouracile, Leucovorina, Irinotecan e Oxaliplatino ( FOLFIRINOX ) porta a una sopravvivenza globale più lunga rispe ...


Per molti anni, il trattamento di prima linea per il sarcoma dei tessuti molli localmente avanzato o metastatico è stato Doxorubicina. Lo studio GeDDiS ha confrontato Gemcitabina e Docetaxel rispetto ...


La chemioterapia adiuvante per il cancro polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) in stadio precoce, resecato, fornisce un modesto beneficio in termini di sopravvivenza. Bevacizumab ( Avastin ), un ...


Lo studio ESPAC-3 ha mostrato che la Gemcitabina adiuvante è lo standard di cura basato su una sopravvivenza simile e meno tossicità rispetto a 5-Fluorouracile / Acido Folinico adiuvante nei pazienti ...


La iperespressione tumorale della cicloossigenasi-2 ( COX-2 ) è risultata associata a un peggiore risultato nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) Nello studio CALGB ( Cancer and Leu ...


La terapia di mantenimento migliora i risultati in vari tipi di tumore, ma gli effetti tossici cumulativi limitano la scelta dei farmaci. Si è studiato se la terapia di mantenimento con Vinflunina ( ...