Lung Unit
BMS
Roche Oncologia
Novartis

Risultati ricerca per "Oxaliplatino"

L'aggiunta di Trastuzumab alla chemioterapia di prima linea migliora la sopravvivenza globale nei pazienti con tumore gastrico metastatico HER2-positivo. Sono state valutate la sicurezza e l'attivit ...


La tripletta FOLFOXIRI ( Fluorouracile, Leucovorina, Oxaliplatino e Irinotecan ) più Bevacizumab ( Avastin ) ha mostrato esiti migliori per i pazienti con tumore del colon-retto metastatico, rispetto ...


Lo studio VOLFI ha esaminato l'aggiunta di Panitumumab ( Vectibix ) alla chemioterapia con tripletta con Fluorouracile / Acido Folinico, Oxaliplatino e Irinotecan ( FOLFOXIRI ) in uno studio di fase I ...


Sulla base di un piccolo studio retrospettivo, il rechallenge con terapia a base di Cetuximab ( Erbitux ) per i pazienti con tumore del colon-retto metastatico ( mCRC ) KRAS wild-type precedentemente ...


Cetuximab ( Erbitux ) in combinazione con la chemioterapia è un regime di trattamento di prima linea standard per la cura dei pazienti con cancro del colon-retto metastatico ( mCRC ) RAS wild type ( w ...


Tra i pazienti con cancro pancreatico metastatico, la chemioterapia combinata con Fluorouracile, Leucovorina, Irinotecan e Oxaliplatino ( FOLFIRINOX ) porta a una sopravvivenza globale più lunga rispe ...


Gli studi su un regime XELIRI modificato ( mXELIRI, Capecitabina più Irinotecan ), suggeriscono promettenti profili di efficacia e tollerabilità nelle impostazioni d ...


Di solito la chemioterapia contenente Oxaliplatino per 6 mesi viene somministrata come trattamento adiuvante per il cancro del colon-retto in stadio 3. Si ...


Dal 2004, un regime di 6 mesi di trattamento con Oxaliplatino più una fluoropirimidina ha rappresentato la terapia adiuvante standard nei pazienti con cancro del colon in stadio III. Tuttavia, poiché ...


I dati suggeriscono che la radioterapia interna selettiva ( SIRT ) nella terapia di terza linea o successiva per il tumore del colon-retto metastatico ha un beneficio clinico in pazienti con metastasi ...


Lo studio di fase 3 CAIRO3 ha dimostrato che il trattamento di mantenimento con Capecitabina e Bevacizumab ( CAP-B ) dopo 6 cicli di Capecitabina, Oxaliplatino e Bevacizumab ( CAPOX-B ) nei pazienti c ...


Lo standard di cura per la terapia di seconda linea in pazienti con carcinoma pancreatico avanzato dopo la terapia a base di Gemcitabina ( Gemzar ) non è chiaramente definito. Lo studio di fase III ...


L’obiettivo dello studio CALGB 80403 (Alliance)/E1206 era quello di determinare per studi futuri la chemioterapia ottimale per i tumori metastatici esofagei e della giunzione gastroesofagea. Cetuxim ...


Il 35% dei pazienti con carcinoma pancreatico ha malattia localmente avanzata non-operabile al momento della diagnosi. Diversi studi hanno esaminato la chemioterapia sistemica con FOLFIRINOX ( Leuco ...


SIRFLOX era uno studio randomizzato, multicentrico, volto a valutare l'efficacia e la sicurezza dell’aggiunta della radioterapia interna selettiva ( SIRT ) con microsfere in resina con Ittrio-90 alla ...