Controversies in Genitourinary Tumors 2018
Lung Unit
Melanome
Tumore Vescica

Studi caso-controllo hanno mostrato una possibile relazione tra i batteri orali e il cancro a cellule squamose della testa e del collo ( HNSCC ). Sono necessari studi prospettici per esaminare la rel ...


Le linee guida raccomandano la misurazione dell'antigene carcinoembrionico ( CEA ) preoperatorio nei pazienti con carcinoma del colon. Sebbene CEA persistentemente elevato dopo l'intervento chir ...


Nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) allo stadio iniziale, la mortalità post-trattamento può influenzare l'efficacia comparativa della chirurgia e della radioterapia stereotassica c ...


I pazienti che ricevono farmaci immunoterapici potrebbero sviluppare un pattern di risposta atipico, in cui inizialmente soddisfano i criteri di risposta convenzionali per la malattia progressiva, ma ...


Studi retrospettivi suggeriscono che la terapia diretta alle metastasi ( MDT ) per il cancro prostatico oligoricorrente migliora la sopravvivenza libera da progressione. È stato valutato il beneficio ...


Si è cercato di prevedere il rischio individuale di cardiopatia ischemica e ictus nei sopravvissuti a 5 anni a cancro infantile. I partecipanti allo studio CCSS ( Childhood Cancer Survivor Study; n ...


I dati che guidano la selezione della terapia ablativa locale ottimale per la gestione del carcinoma epatocellulare localizzato ( HCC ) sono scarsi. Poiché ci sono pochi dati comparativi prospettici ...


Il ligando 1 di morte cellulare programmata ( PD-L1) espresso nei tessuti tumorali è una molecola chiave per la soppressione immunitaria, dato il suo ruolo nei checkpoint immunitari. Il significato e ...


Ipilimumab ( Yervoy ), un inibitore del checkpoint immunitario mirato a CTLA-4, prolunga la sopravvivenza in un sottogruppo di pazienti con melanoma metastatico, ma può indurre eventi avversi correlat ...


L'infiammazione sistemica e la sarcopenia sono facilmente valutabili, predicono la mortalità in molti tumori e sono potenzialmente modificabili. La combinazione di infiammazione e sarcopenia può esse ...


BRAF V600E è una mutazione potenzialmente altamente targetizzabile rilevata in un sottogruppo di gliomi di basso grado in età pediatrica ( PLGG ). È stato eseguito uno studio clinico e genetico combi ...


Lo studio MARCH ( Meta-Analysis of Radiotherapy in squamous cell Carcinomas of Head and neck ) ha dimostrato che la radioterapia con frazionamento alterato è associata a una sopravvivenza generale e l ...


I potenziali benefici di sopravvivenza derivanti dal trattamento del carcinoma prostatico aggressivo ( punteggio Gleason uguale o maggiore di 7 ) allo stadio iniziale sono indeboliti dai rischi deriv ...


Il DNA del virus Epstein-Barr ( EBV ) circolante è un biomarcatore per il carcinoma rinofaringeo. È stato condotto uno studio prospettico per indagare se il DNA del virus EBV nei campioni di plasma s ...


I tumori del testa-collo positivi per il papillomavirus umano ( HPV ) sono estremamente radiosensibili. Si è determinato se la chemioradioterapia con radiazione a ridotto dosaggio possa mantenere gli ...