Lung Unit
Tumore Uroteliale
OncoPneumologia
Tumore prostata

Risultati ricerca per "Erlotinib"

Il doppio blocco delle vie EGFR e VEGF nel carcinoma polmonare metastatico non-a-piccole cellule ( NSCLC ) EGFR-mutato è supportato da dati preclinici e clinici, ma l'approccio non è ampiamente implem ...


La resistenza alla monoterapia con inibitore della tirosin-chinasi ( TKI ) dell'EGFR di prima generazione o di seconda generazione si sviluppa in quasi la metà dei pazienti con tumore polmonare non-a- ...


Dato il ruolo centrale degli inibitori del recettore del fattore di crescita epidermico ( EGFR ) nel tumore al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato EGFR-mutato, è stato esaminato Erlotinib ...


La scelta del trattamento per il carcinoma polmonare a cellule squamose potrebbe essere aiutata identificando i biomarcatori predittivi. E' stato valutato se gli esiti dei pazienti nello studio LUX- ...


Uno studio ha mostrato che Fulvestrant ( Faslodex ) associato a Erlotinib ( Tarceva ) può prolungare la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) tra i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccol ...


Erlotinib ( Tarceva ) è un inibitore della tirosin-chinasi di EGFR che ha mostrato una significativa, ma solo marginale, sopravvivenza mediana globale migliorata in combinazione con Gemcitabina nei pa ...


Erlotinib ( Tarceva ) è approvato per il trattamento di tutti i pazienti affetti da cancro polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato, ma è più attivo nel trattamento del tumore NSCLC EGFR mut ...


La tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR ) è un obiettivo importante per il carcinoma polmonare non-a-piccole cellule. Diversi inibitori della tirosin-chinasi ...


Erlotinib ( Tarceva ) è un inibitore del recettore del fattore di crescita dell’epidermide ( EGFR ), approvato per i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ), avanzato, il cui ...


Le strategie standard su base molecolare per prevedere e/o prevenire lo sviluppo del cancro orale in pazienti con lesioni precancerose orali sono carenti. Uno studio ha cercato di verificare se l’in ...


Erlotinib ( Tarceva ) dipende dal pH dello stomaco per la sua biodisponibilità. Quando Erlotinib è assunto in concomitanza con un inibitore della pompa protonica ( PPI ), aumenta il pH dello stomaco, ...


Con l'uso della monoterapia con inibitore della EGFR tirosin-chinasi per i pazienti con carcinoma polmonare non-a piccole-cellule ( NSCLC ) positivo per mutazione EGFR attivante, la sopravvivenza medi ...


Dacomitinib è un inibitore irreversibile pan-HER tirosin-chinasi con evidenza preclinica e clinica di attività nel carcinoma polmonare non-a-piccole cellule. Lo studio BR.26 ha valutato se Dacomitin ...


Erlotinib ( Tarceva ) è registrato per il trattamento di tutti i pazienti con cancro polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato. Tuttavia, la sua efficacia per il trattamento di pazienti con ...


È stato condotto uno studio di fase III ( ATLAS ) per valutare il potenziale beneficio di aggiungere la terapia di mantenimento con Erlotinib ( Tarceva ) a Bevacizumab ( Avastin ) dopo un regime di ch ...