Lung Unit
Tumore Uroteliale
Tumore Vescica
Tumore Vescica

Risultati ricerca per "Carcinoma colorettale metastatico"

Sono riportati risultati contrastanti per il trattamento di mantenimento con Bevacizumab ( Avastin ) durante gli intervalli liberi da chemioterapia nel carcinoma metastatico del colon-retto dopo chemi ...


Sono state valutate le schedule di dosaggio di Labetuzumab govitecan, un coniugato anticorpo-farmaco mirato alla molecola 5 di adesione cellulare correlata all’antigene carcinoembrionale ( CEACAM5 ) p ...


I dati suggeriscono che la radioterapia interna selettiva ( SIRT ) nella terapia di terza linea o successiva per il tumore del colon-retto metastatico ha un beneficio clinico in pazienti con metastasi ...


Lo studio di fase 3 CAIRO3 ha dimostrato che il trattamento di mantenimento con Capecitabina e Bevacizumab ( CAP-B ) dopo 6 cicli di Capecitabina, Oxaliplatino e Bevacizumab ( CAPOX-B ) nei pazienti c ...


Lo studio FIRE-3 ha confrontato in prima linea 5-Fluorouracile, Leucovorina e Irinotecan ( FOLFIRI ) più Cetuximab ( Erbitux ) con FOLFIRI più Bevacizumab ( Avastin ) nei pazienti con carcinoma colore ...


Precedenti studi di farmacogenetica hanno mostrato l'impatto prognostico di diverse rare varianti del gene diidropirimidina deidrogenasi ( DPYD ) sugli eventi avversi legati a Fluorouracile. Tuttavi ...


La mutazione V600E del gene BRAF è osservata nel 5-8% dei pazienti con tumore del colon e del retto metastatico ed è associata a prognosi sfavorevole. Vemurafenib ( Zelboraf ), un potente inibitore ...


Nello studio TRIBE, FOLFOXIRI ( Fluorouracile, Leucovorina, Oxaliplatino e Irinotecan ) più Bevacizumab ( Avastin ) ha significativamente migliorato la sopravvivenza libera da progressione di pazienti ...


In recenti analisi retrospettive di cancro del colon-retto in stadio precoce, i punteggi di indice di massa corporea ( BMI ) bassi e alti sono stati associati con esiti meno favorevoli. Non è chiaro ...


La presenza di eventuali indicatori precoci di risposta terapeutica potrebbe essere sfruttata al fine di ottimizzare il trattamento dei pazienti con carcinoma colorettale metastatico ( mCRC ). Uno s ...


La riduzione precoce della massa tumorale, definita come riduzione delle dimensioni tumorali almeno del 20% alla prima rivalutazione, è stata recentemente studiata in modo retrospettivo negli studi cl ...


Uno studio clinico è stato condotto al fine di chiarire l'influenza della localizzazione del tumore primario sulla prognosi nel carcinoma colorettale metastatico ( mCRC ). L'associazione fra local ...


Si è cercato di determinare se l'età fosse prognostica per la sopravvivenza globale o per la sopravvivenza libera da progressione in pazienti con carcinoma colorettale metastatico ( mCRC ). Sono st ...