Roche Oncologia
Novartis
Lung Unit
BMS

Risultati ricerca per "Carcinoma esofageo"

I risultati dello studio di fase 3 KEYNOTE-590 hanno dimostrato che l'aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) alla chemioterapia ha migliorato la sopravvivenza globale ( OS ), la sopravvivenza libera d ...


I pazienti con carcinoma a cellule squamose esofageo avanzato o metastatico hanno una prognosi sfavorevole e poche opzioni di trattamento dopo la terapia di prima linea. Sono state valutate l'efficac ...


Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza del regime di Paclitaxel più Fluorouracile rispetto al regime di Cisplatino più Fluorouracile nella chemio-radioterapia concomitante definitiva ( dCRT ) ...


Il ruolo dell'inibizione del recettore del fattore di crescita epidermico ( EGFR ) nelle strategie di chemioradiazione nel trattamento non-chirurgico dei pazienti con tumore esofageo rimane incerto. ...


L’obiettivo dello studio CALGB 80403 (Alliance)/E1206 era quello di determinare per studi futuri la chemioterapia ottimale per i tumori metastatici esofagei e della giunzione gastroesofagea. Cetuxim ...


La chemioterapia neoadiuvante viene impiegata nella gestione della maggior parte degli adenocarcinomi resecabili esofagei e della giunzione esofago-gastrica. Tuttavia, la valutazione degli effetti d ...